BREVE STORIA DI CAROSINO – Con particolari riferimenti agli eventi storici, politici, sociali ed economici (Antonio Nigro)

12,00

Il Casale di Carosino ebbe origine in seguito all’invasione saracena della città di Taranto. Le prime notizie certe risalgono alla fine del XIII secolo, quando la popolazione di Bosnia, Serbia e Albania, emigrò in Puglia a causa dell’invasione degli eserciti ottomani. Lo sviluppo del Casale di Carosino si ebbe all’inizio del XVI secolo e divenne ereditario sin dal 1472 con i dell’Antoglietta, i Simonetta, gli Albertini e loro eredi Imperiali e Marulli. Carosino, come tutti i Casali della Grecia Tarantina subirono l’influenza delle tradizioni e della cultura albanese. Nel 1875 gli eredi Marulli vendettero il Feudo di Carosino al Conte Roberto d’Ayala Valva. L’intento dell’autore è quello di offrire una visione panoramica degli avvenimenti che si sono succeduti e di collegarli a quelli nazionali e regionali, mettendo in evidenza soprattutto l’operato dei Nobili d’Ayala Valva e l’iniziativa degli amministratori che si sono succeduti. Questo saggio è scritto a carattere divulgativo, supportato da un’accurata ricerca delle fonti storiche atte ad attirare l’attenzione del lettore.

 

Biografia di Antonio NIGRO

Antonio Nigro è un ex impiegato tecnico delle F.S. Ha svolto attività politica e sindacale, ricoprendo anche incarichi politici e istituzionali. Per diversi anni ha scritto articoli di natura sindacale sui giornali nazionali dello SFI (Sindacato Ferrovieri Italiani) e della CGIL “In marcia”. Ha pubblicato su un giornale locale, in diverse puntate, la storia delle fortificazioni della città di Taranto: “Taranto Città fortezza”, iniziando da quelle realizzate alla fine del X secolo dell’Imperatore  Niceforo Foca, quella degli Orsini del Balzo, degli Aragonesi, degli Spagnoli e quelle realizzate ai primi dell’Ottocento dai governi Bonaparte durante la dominazione francese del Regno di Napoli. Nel 2019 ha pubblicato il testo storico “Taranto-Manduria-Martina-Massafra dal 1799 al 1950”.

10 disponibili

Descrizione

  • Copertina flessibile: 208 pagine -brossura
  • Editore: AnyName s.a.s. di Angela Astone & C.
  • Lingua: Italiano
  • Dimensioni: 14,8 x 20,8 cm
  • ISBN: 978-88-85567-14-6

Informazioni aggiuntive

Peso 330 kg
Dimensioni 20.8 × 14.8 × 0.9 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “BREVE STORIA DI CAROSINO – Con particolari riferimenti agli eventi storici, politici, sociali ed economici (Antonio Nigro)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.